occidente

Xi

L’alterità che non c’è.

Quasi sei mesi fa, al Congresso del PCC, Xi Jinping dice che va bene la globalizzazione (soprattutto perché Pechino ha massacrato – disattendendole – le “regole” del WTO), ma i valori occidentali, in primis la…


Shibuya_crossing_2

Costruire o distruggere, questo è il problema.

La cultura occidentale tende a separare, disunire, contrapporre, distinguere. Quella orientale ad unire, creare armonia, qui e ora, non in un’improbabile futuro. L’oriente è estraneo al regno dei cieli che ha sostituito lo sforzo quotidiano…


Class_battle_fronts_diagram

Modelli economici. Noi e la Cina.

I modelli economici, esistono? A questa domanda ognuno può dare una risposta diversa. Tuttavia, leggere le seguenti righe può dare una mano alla formulazione della stessa. I modelli economici occidentali sono statici, cioè una teoria…


Assonometria

La Cina stà all’Occidente come l’assonometria alla prospettiva.

                                                                                         Ad Alberto L’assonometria è la trasformazione di uno spazio vettoriale a tre dimensioni in uno a due, in modo che i raggi di proiezione siano paralleli…


Iran

Iran e Occidente.

L’Iran è un paese orientale solo per appartenenza geografica, poiché la sua cultura ed i suoi fattori, diciamo, etnici sono indoeuropei e strettamente legati alla nostra cultura. Anche il tipo di Islam sviluppato dagli iraniani…




Konfuzius-1770

Filosofia: ipotesi 1^.

Il senso critico occidentale è caratterizzato da quello che si può definire un profondo logocentrismo che naturalmente non è esente da pregiudizi. Non si può – per opposizione – parlare di Oriente e/o Islam. L’Oriente…


No Picture

Breve saggio sull’Islam e i nostri pregiudizi.

Fino a pochi anni fa non si parlava mai di Islam, ritenendolo remoto, ininfluente ai nostri destini; realtà religioso-folclorica di popoli lontani. Tutt’al più se ne parla negli ultimi anni – a causa della irrisolta…