Bush e Saddam.

George Bush
George Bush

Un impero deve saper governare, governarsi e dominare. Deve, inoltre, avere una strategia di autoconservazione e riproduzione sistemica. Gli USA, ad esempio, a livello mondiale hanno sempre cercato di dividere i propri concorrenti, sia a livello economico che militare. Quindi politico. Dopo la fine della guerra del Golfo, Bush padre vietò agli irakeni l’uso dello spazio aereo nel Nord del paese, , e favorì in tal modo la rivolta dei curdi. Ma permise agli elicotteri irakeni di alzarsi in volo nelle regioni meridionali e, quindi, di schiacciare la rivolta sciita.

E’ un esempio di come si prendono due piccioni con una fava e si domina anche quando, apparentemente, lascia agire i propri nemici o concorrenti. La legge numero uno, in politica, è sempre quella di dividere per comandare. Ciò è rivolto sia agli amici che ai nemici. Infatti, l’uno e l’altro possono scambiarsi i rispettivi ruoli, con una certa facilità.

Be the first to comment on "Bush e Saddam."

Leave a comment