immigrazione

Immigrazione

Non se ne può proprio più dell’uso strumentale dell’immigrazione.

Sarebbe semplicissimo parlare di campagna elettorale, come causa del bombardamento mediatico sull’immigrazione, in un paese come l’Italia, in perenne campagna elettorale. C’è anche quella, certo. Sondare, orientare, ancora sondare, spostare e riconfigurare il consenso. Fabbricarlo,…


Immigrazione

Immigrazione, ignoranza, razzismo.

L’articolo di Davide Rossi sull’immigrazione ed il razzismo, di qualche giorno fa, mi trova d’accordo su molte cose. Tuttavia, vorrei arricchire i temi affrontati di ulteriori spunti ed idee. Li tratterò per punti. Prima, però,…




A_gipsy_woman_with_her_dog

Mafia Capitale, una faccenda da leggere con attenzione.

Insomma, l’abbiamo sempre detto, l’immigrazione è un business. Poche balle, la realtà è quella. Peraltro, questa mafiazza, ci porta a fare delle considerazioni complessive sul sistema Italia, mica tanto belle. Tutta la propaganda contro gli…


Immigrazione, italia, xenofobia

Contro i luoghi comuni.

Gli italiani e l’immigrazione. Un rapporto difficile, un rapporto sconnesso. Leggendo questo post sul blog di Paolo, all’affermazione formulata nell’articolo apparso su L’espresso “Gli italiani non sono razzisti, ma abbandonati” (qui l’articolo), mi sono sentito…


Mappa_stranieri_in_Italia_per_paese_d'origine

Immigrazione: spreco di risorse o motivo di crescita?

Sulla questione dell’immigrazione ho già parlato in alcuni post precedenti: per esempio qui e qui. Le mie posizioni al riguardo sono chiare, quindi. Riassumendo brevemente, l’immigrazione c’è perché in Italia (e negli altri paesi europei)…




Italian_fascist_and_black_woman_in_Abyssinia_1936

Globalizzazione e immigrazione.

Di immigrazione non si parla quasi più. La questione sembra bandita. Non perché non esista, ma perché è stata convogliata in una sorta di quotidianità in cui la scala gerarchica tra gli uomini ha previsto…



Net_Migration_Rate

Cittadinanza agli immigrati.

Non credo ai provvedimenti calati dall’alto (vedi la cittadinanza) da un ceto politico che ci esautora da ogni decisione e dialettica. Non riusciamo più ad elaborare, in Europa, dei modelli culturali che non siano quelli…