mercato

Capitalismo, crisi economica

Stato e neoliberismo.

Il neoliberismo è diventato più sofisticato ricercando il sostegno dello Stato, il suo intervento. Dobbiamo ricordare che per i neoliberisti non è la massa totale degli interventi dello Stato a preoccupare, bensì il carattere di…


Mercato del lavoro

La metafisica del mercato in Salvini, Grillo & C.

Ho già scritto sull’immigrazione e di come essa sortisca l’effetto, in un paese in declino come l’Italia, di ammortizzatore sociale, attraverso un sostegno al PIL e alla riproduzione del debito pubblico, essenziale per ogni Stato…


Pordenone_MONTANARI_RESTA_COSI_1990

Arte: il mercato e ciò che ad esso sfugge.

[…] Naturalmente anche il capitale sfrutta queste relazioni di cooperazione, questa umana capacità di lavorare insieme. Perciò dico: il capitalismo è soltanto una forma perversa di organizzare il comunismo. Nemmeno il socialismo di stato era…



Art_Gallery_(Ghalya's_Museum_of_Modern_Art)

Tendenze nel mercato dell’arte.

Permane, in tutti i mercati d’arte, una certa volatilità, più ancora accentuata in Asia che non in Occidente, dove la velocità a creare e bruciare valore è proverbiale. Dopotutto ad innescare meccanismi fortemente aleatori nei…