Vi ricordate il “caso” Luigi Firpo?

Luigi Firpo
Luigi Firpo

Luigi Firpo, morto nel 1989, fu un intellettuale torinese, polemista della “Stampa”, docente universitario di Storia delle dottrine politiche, esperto di cultura rinascimentale. A metà anni ‘80 aveva da poco tradotto e commentato un’edizione dell’”Utopia” di Tommaso Moro per l’editore Guida. Berlusconi la rubò a Firpo e la fece stampare in forma privata, in un numero limitato di copie per il suo entourage. Copiò interi brani della prefazione e la traduzione integrale dal latino. Berlusconi dapprima incolpò del fatto la segretaria.

Firpo minacciò di portarlo in Tribunale. Berlusconi passò ai regali costosi (valigetta 24 ore in coccodrillo con le cifre in oro) e anche una busta con del denaro (dietro le quinte) quando Canale 5 invitò Firpo a parlare del Papa. Regali e denaro che furono prontamente rifiutati da Firpo. Lo scambio di lettere sull’argomento sono ancora riservate (saranno pubbliche solo nel 2009).

Be the first to comment on "Vi ricordate il “caso” Luigi Firpo?"

Leave a comment