Che cos’è l’interesse?

Che cos'è l'interesse?
Che cos'è l'interesse?, interesse semplice, interesse composto, economia aziendale, interesse, montante, tasso di sconto di equilibrio, sconto commerciale, che cos'è lo sconto commerciale, la scadenza comune, la scadenza adeguata,

di Sergio Mauri

L’interesse è la somma dovuta come compenso per ottenere la disponibilità di un capitale per un certo periodo. L’interesse può essere semplice o composto. Quello semplice è interesse che si accumula linearmente (I = c·r·t/100), cioè cresce di una certa frazione del principale per unità di tempo. Quello composto è l’interesse che viene regolarmente aggiunto al debito.

(I = c(1 + i)¹ – C)

                t

C = (1 + i)

Sergio Mauri
Autore Sergio Mauri Blogger e ideatore e-learning. Premio speciale al Concorso Claudia Ruggeri nel 2007; terzo posto al Premio Igor Slavich nel 2020. Ha pubblicato con Terra d’Ulivi nel 2007 e nel 2011, con Hammerle Editori nel 2014 e con Historica Edizioni nel 2022.