Sul paragonare virtù dell’Occidente con vizi dell’Islam.

Libertà
Libertà

Uno degli sport più diffusi, una delle domande più ricorrenti intorno all’Islam riguardano “l’arretratezza” culturale del mondo islamico e si concentra sul quesito intorno al perché nel mondo suddetto non si sia sviluppato un tipo di stato-nazione sullo stile occidentale, con corollario di diritti. A prescindere dal fatto che dovremmo dimostrare che in Occidente quei diritti non sono solo delle belle frasi sulla carta, ma moneta corrente da spendere nei rapporti sociali, la risposta – per quei paesi islamici dove ciò è vero – è veramente semplice.

Ciò è successo a causa della colonizzazione occidentale, finita da decenni e non da millenni, quindi da poco, di quei paesi che non ha permesso uno sviluppo emancipatorio che non fosse anzitutto antioccidentale, per la conservazione della propria forma di vita ed espressione umana e per la liberazione da una forza estranea.

Be the first to comment on "Sul paragonare virtù dell’Occidente con vizi dell’Islam."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*