proemio

Isaiah-Michelangelo

Sulle fonti della Commedia.

Dante non deve stabilire – intellettualisticamente – l’identità selva-peccato: i due termini sono per lui interscambiabili. Egli non inventa queste concretizzazioni; sono quelle della tradizione biblica ed esegetica ed anche dei poeti profani. Fanno parte…