Vaccinazioni, Green Pass e raccolta dati.

database-schema
database-schema

I database con finalità di profilazione si integrano a vicenda, sono cioè interrogabili tra loro. Vengono aggiornati continuamente, in un processo virtualmente infinito, completando i dati che, con un’elaborazione adeguata, diventano informazioni. Tra parentesi, c’è una bella differenza tra dato e informazione, una differenza che non spiegheremo qui, ma che serve semmai a chiarire cos’è una profilazione, insufficiente finché i dati non vengono processati secondo criteri ben definiti, tali da dar loro un significato. La domanda incentrata unicamente sulla profilazione per mezzo dei dati raccolti col Green Pass risulta perciò posta male, poiché in realtà i modelli scalabili della raccolta dati che nel mondo contemporaneo sono andati crescendo sempre più, non fanno altro che integrare continuamente la conoscenza che possessori di piattaforme social, piuttosto che di altro tipo, hanno di noi. A prescindere dalle iniziative di un singolo governo.