Lo spettatore televisivo.

Broadcast
Broadcast

Qual è il ruolo sociale, nel senso di rapporto sociale, dello spettatore televisivo? Il broadcast crea, costruisce pubblico che poi viene venduto alle industrie, comprese le grandi compagnie commerciali di distribuzione, che devono piazzare i loro prodotti. I prodotti vengono piazzati attraverso l’acquisto degli spazi pubblicitari messi in vendita dal broadcast stesso. Gli spettatori, attraverso l’audience, partecipano non solo alla strutturazione del prezzo (più ascolto = più spazi pubblicitari costosi = ricadute sui prezzi ), ma anche alla realizzazione del plusvalore.

La crisi economica strutturale generalizzata del capitale rende, in questi anni, evidente la concatenazione dei fenomeni eminentemente economici, cioè commerciali, impliciti nel vedere la TV. Si vendono meno spazi pubblicitari perché calano i consumi che a loro volta fanno calare non solo i profitti, ma anche gli investimenti. E così via. L’ingranaggio TV partecipa e mette in evidenza l’incapacità del sistema di sanare le proprie contraddizioni.

Be the first to comment on "Lo spettatore televisivo."

Leave a comment