Cose che potreste non conoscere su Emanuel Rahm, ex-Capo di Gabinetto di Obama.

Rahm_Emanuel,_official_photo_portrait_color
Rahm_Emanuel,_official_photo_portrait_color

[ Dal Blog “left i on the news” alcune informazioni riprese da Haaretz.com e da, fonti rispetto alle quali potrete far riferimento dopo aver letto il testo del post sottostante. ]

[Traduco dall’inglese]

Il primo appuntamento di Barack Obama:

– Suo padre [si parla di Rahm, n.d.t.] era un contrabbandiere di armi per l’Irgun, la banda terroristica sionista responsabile di numerosi attacchi terroristici su civili palestinesi e dell’attentato al “King David Hotel” [antico quartier generale amministrativo delle autorità mandatarie britanniche in Palestina, n.d.t.]

– Egli ha mantenuto la doppia cittadinanza, americana ed israeliana, fino al 1991.

– Partecipò alla [guerra d’aggressione da parte di Israele contro il Libano del 1982 (non come soldato ma nelle retrovie in qualità di riparatore/aggiustatore di attrezzature). Fu una guerra particolarmente brutale nella quale furono stimati 17,825 morti libanesi. ] Fu volontario civile nel corpo militare israeliano durante la guerra del golfo del 1991.

– Questi ultimi 2 fatti vengono contestati come “false accuse” da Wikipedia ma venivano riportate proprio da un reporter della CNN (o era della MSNBC?) da Israele che aveva appena intervistato il padre di Emanuel, perciò lo prendiamo per “vero”.

Questo la dice lunga su Barack Obama – niente che non fosse già tristemente noto. La sua linea di sostegno inflessibile ad Israele non potrebbe essere più dura.

Be the first to comment on "Cose che potreste non conoscere su Emanuel Rahm, ex-Capo di Gabinetto di Obama."

Leave a comment