Ascoltiamo Bertolt Brecht.

Bertolt BrechtBertolt Brecht

Un’opinione largamente diffusa vede nel fascismo un’ondata di barbarie che si è abbattuta su certi paesi come una catastrofe naturale. Secondo tale opinione il fascismo sarebbe una nuova terza forza accanto al capitalismo e al socialismo: non solo il movimento socialista, ma anche il capitalismo avrebbe potuto continuare a esistere senza il fascismo. Questa naturalmente è un’affermazione fascista. Il fascismo è una fase storica in cui è entrato il capitalismo. Nei paesi fascisti il capitalismo non esiste se non come fascismo e il fascismo non può essere combattuto se non come capitalismo, come la forma più nuda, più sfacciata, più oppressiva e ingannevole di capitalismo.

Come è possibile che uno pretenda di dire la verità sul fascismo se pretende di non dire niente contro il capitalismo che lo genera? Come è possibile che la sua verità risulti praticamente applicabile?

Bertolt Brecht

Be the first to comment on "Ascoltiamo Bertolt Brecht."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*