American amarcord.

Roni_Browers
Roni_Browers

Sapete chi è la giovane donna con in braccio la sua figlioletta? Si chiamava Veronica Bowers. La figlia, Charity. Nel 2008 uscì un rapporto su un fatto che le coinvolse 7 anni fa (i ritardi, come vedete non riguardano solo il Belpaese…). L’Agenzia (la CIA) mentì riguardo il proprio coinvolgimento e la propria copertura per i fatti della lotta antidroga in Perù, in quegli anni. L’Agenzia è coinvolta nell’abbattimento di un piccolo aeroplano contenente diversi missionari americani, e sulla loro morte, comprese madre e figlia Bowers. Ma stiamo tranquilli: nessuno verrà ammonito per questo, nessuno sarà licenziato…e poi ci lamentiamo dell’Italia.

A questo proposito non fa male ricordare il caso dell’aereo Gulfstream, precedentemente usato per le famose “extraordinary renditions”, che si schiantò al suolo nello Yucatan con a bordo 3,7 tonnellate di cocaina. Esso faceva la spola con la baia di Guantanamo, una zona, come sapete, al di fuori delle leggi dello stato di diritto. Come certamente saprete, l’Agenzia ed il governo americani sono stati coinvolti in numerosi scandali sulla commercializzazione della droga.

E, last but not least, tra i finanziatori di dabliù george c’era anche qualche personaggio pulito come questo.

Via: boingboing.net

Be the first to comment on "American amarcord."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*