Alcune statistiche.

Laureati
Laureati

I seguenti dati riguardano i laureati e lavoro (dipendente e indipendente) nella provincia di Milano, cioè della città forse più ricca d’Italia. Parliamo, quindi, di come il sistema educativo si integra col mondo del lavoro. Allora:

Laureati che trovano lavoro a tempo indeterminato e full time: meno del 10%.

Laureati che svolgono tirocini gratuiti: 16,5%.

Il restante 75% viene occupato con vari contratti: a tempo determinato, di inserimento, di apprendistato, a progetto.

I guadagni sono tra gli 800 e i 1000 € netti mensili.

Non mi risulta che il sindacato confederale o qualche partito politico abbia una strategia per loro. Non mi risulta, nemmeno, che questo problema che diventa di giorno in giorno più pressante e rischia di esplodere ben presto con delle pensioni da fame sia – per gli stessi soggetti – una priorità da affrontare. Tuttavia sarebbe ingiusto fermarci qui, perché sono questi stessi ragazzi che tardano ad organizzarsi per tutelare i propri interessi. Lo potrebbero fare in qualche sindacato o autorganizzandosi. Purtroppo non lo fanno e basta.

Be the first to comment on "Alcune statistiche."

Leave a comment

Your email address will not be published.


*